Crostata al cioccolato, cannella e crema di marroni

Una crostata dal profumo tutto autunnale. Cioccolato, cannella e crema di marroni!

Per la frolla all’olio Evo: 

  • 2 tuorli
  • 1 uovo
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 80 gr di olio evo
  • 100 gr di farina integrale
  • 200 gr di farina 00
  • 20 gr di fecola di patate
  • 4 gr di lievito per dolci
  • 4 gr di cannella in polvere

Con la planetaria o con delle fruste elettriche montate i tuorli e l’uovo con lo zucchero. Aggiungete l’olio a filo. A mano amalgamate lentamente le polveri setacciate insieme e la cannella. Formate un panetto e stendete la pasta fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro. Dal momento che la crostata è all’olio vi consiglio di imburrare leggermente lo stampo (stampo di 16/18 cm di diametro). Tagliate via la parte in eccesso sui bordi e cuocete per circa 25 minuti a 170°.

Per la crema al cioccolato:

  • 250 gr di latte fresco biologico
  • 3 tuorli d’uovo
  • 50 gr di zucchero di canna
  • 20 gr di amido di mais
  • 10 gr di amido di riso
  • 50 gr di cioccolato fondente a scaglie
  • 40 gr di panna fresca

Riscaldate il latte in un pentolino. A parte, in una ciotola mescolate i tuorli d’uovo con lo zucchero e gli amidi, formate un bel composto omogeneo e senza grumi. Versate questo composto nel latte e mescolate energicamente con una frusta finché la crema non si sarà addensata. Unite il cioccolato e lasciatela raffreddare mescolandola di tanto in tanto. Una volta che la crema si sarà intiepidita aggiungete la panna liquida amalgamandola con una frusta. A questo punto stendete sulla base della crostata, già cotta, un piccolo strato di crema di marroni e con l’aiuto di una sac à poche decorate la crostata con la crema al cioccolato e qualche chicco di melograno a piacere. Il perimetro della torta potete decorarlo o con della granella di nocciole tostate o con granella di castagne bollite.

Nicla